14.04.2017
Pasqua solidale per i giocatori della AS Roma Nuoto, sorrisi e uova al cioccolato per i bimbi ricoverati

Questa mattina alcuni giocatori della AS Roma Nuoto hanno fatto visita ai bambini ricoverati nei reparti di pediatria della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli.  

In occasione della Pasqua la delegazione di atleti, l'attaccante Gabriele Letizi e il centro boa Michele Lapenna, hanno donato gigantesche uova di Pasqua di cioccolato ai piccoli pazienti, in collaborazione con l'Associazione Lollo 10 Onlus nata in memoria del piccolo Lorenzo, purtroppo scomparso in tenera età a causa di un tumore.

"Questa visita è stata una delle partite più difficili della mia vita, un vera e propria LEN Champions League". Hanno detto uno degli atleti della AS Roma. "Ma ha il sapore della  vittoria avere strappato un sorriso a questi bambini che lottano per una sfida molto più importante".

Gli atleti si sono intrattenuti a lungo con i piccoli malati ricoverati nei reparti, in particolare di Oncologia pediatrica, Neurochirurgia infantile, Pediatria e nel Centro Clinico Nemo Pediatrico per condividere la vigilia della festa con tanti bimbi e i loro familiari costretti a trascorrere la Pasqua in ospedale.    

Condividi Condividi questa news per posta elettronica E-mail Condividi questa news su Facebook Facebook Condividi questa news su Twitter Twitter Condividi questa news su Linkedin LinkedIn
Stampa Stampa questa news