03.05.2019
Effetti Collaterali, a Radio Vaticana si parla di Interceptor Project, per la diagnosi precoce della malattia di Alzheimer
Intervista a Paolo Maria Rossini, direttore dell'Area di Neuroscienze della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS

Il 25 aprile su Radio Vaticana Italia, Effetti Collaterali, la rubrica settimanale realizzata in collaborazione con i medici della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS,  in onda tutti i giovedì alle ore 12.15 (e in replica lo stesso giorno alle ore 17.05 e la domenica alle ore 15.00), si è parlato di Interceptor Project, per la diagnosi precoce della malattia di Alzheimer

Eliana Astorri che conduce la trasmissione ha intervistato  il professor Paolo Maria Rossini, direttore dell’Area di Neuroscienze della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS. 

 

 __________________________________________________________________________________     
Come seguire Radio Vaticana Italia:
- 103.8 FM per Roma città
- 105 FM per Roma e provincia
 

 

Condividi Condividi questa news per posta elettronica E-mail Condividi questa news su Facebook Facebook Condividi questa news su Twitter Twitter Condividi questa news su Linkedin LinkedIn
Stampa Stampa questa news