05.02.2013
Membrana timpanica

Posta al confine tra l’orecchio esterno e l’orecchio medio, costituendo il fondo del condotto uditivo esterno, è una membrana ovale suddivisa in due porzioni: pars tensa e pars flaccida.
Ai fini della trasmissione delle vibrazioni alla catena degli ossicini, il ruolo predominante spetta alla pars tensa. Il timpano è in stretto contatto con il primo degli ossicini, il martello, il quale con il suo manico crea una zona rilevata che termina approssimativamente al centro della membrana stessa.
La membrana timpanica, attraverso la sua vibrazione, converte le onde sonore in movimenti meccanici degli ossicini.