11.09.2007
Malformazioni a carico del distretto cranio-facciale: Labiopalatoschisi o Labbro Leporino
Malformazione a carico del distretto facciale, ed in particolar modo a carico del labbro (cheiloschisi), dell’osso alveolare (gnatoschisi, spesso associata a quella del labbro) e/o del palato duro e/o molle (palatoschisi)

Malformazione a carico del distretto facciale, ed in particolar modo a carico del labbro (cheiloschisi), dell’osso alveolare (gnatoschisi, spesso associata a quella del labbro) e/o del palato duro e/o molle(palatoschisi).

Si presenta alla nascita (malformazione congenita) ed è dovuta alla mancata fusione, durante l’embriogenesi, cioè durante il periodo di sviluppo del feto, delle due porzioni (i monconi) di uno o di tutte e tre le strutture anatomiche precedentemente citate (labbro, osso alveolare, palato duro e molle).

 

 

FIG. 2

 

Cause

  • Si ipotizzano cause genetiche, i cui fattori non sono però ancora stati identificati;
  • Sono stati invece individuati dei fattori di natura ambientale, che influenzano o interferiscono nello sviluppo di quelle strutture anatomiche, durante il periodo di gestazione (7^settimana), e sono: i farmaci antiepilettici,il fumo, la carenza di folati nel metabolismo materno
A cura di Prof. Deli Roberto