18.02.2013
lupus eritematosus

La più grave tra le malattie autoimmuni può colpire tutti gli organi e i tessuti poichè il sistema immunitario non è più in grado di riconoscere le proprie cellule da quelle estranee attaccandole e distruggendole.

A cura di UOC: Reumatologia (CIC)