18.04.2007
Gli esami clinici: tampone nasale per esame colturale
È necessario per l’identificazione dell’agente microbiologico causa della patologia infettiva. Analogo al più noto

Si realizza tramite un batuffolo di cotone montato su di un piccolo strumento che viene introdotto nelle fosse nasali, si preleva il muco che riveste le pareti delle fosse nasali e si semina il materiale in un terreno di coltura per lo sviluppo di batteri o di funghi.

Nel caso in cui vengano isolate colonie, in vitro può essere testata l’azione di alcuni antibiotici realizzando un antibiogramma utile per guidare il medico nella terapia medica somministrando al paziente i farmaci che si sono rivelati più attivi (antibiotico - terapia specifica).