Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore
Skip Navigation Links

Ematologia
Direttore Prof. Andrea Bacigalupo 
Dirigente Medico responsabile di Struttura Complessa

Fax
Reparto 06-3017319; Day Hospital 06-30156648
Mail
emacat@rm.unicatt.it
Complesso
Policlinico Gemelli
Locazione
Reparto: 5 piano ala E; DayHospital: 6 piano ala E Percorso Marrone
Attivitá DH
10 Posti letto
Attivitá Ordinaria
29 Posti letto

Relativamente ai trattamenti terapeutici sono attualmente “aperte” diverse sperimentazioni cliniche per il trattamento delle patologie ematologiche maggiori.
La partecipazione a tali protocolli di studio garantisce ai pazienti che accedono alla Divisione un più ampio spettro di possibilità terapeutiche e la possibilità di essere sottoposti alle terapie più innovative tra quelle accreditate nella comunità scientifica internazionale.
L'apertura di protocolli terapeutici, supervisionata dal Comitato Etico della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli, è anche frutto della partecipazione dei medici dell'Istituto di Ematologia ai maggiori gruppi di studio italiani e stranieri.
 
Tra questi ricordiamo il GIMEMA (gruppo italiano malattie ematologiche dell'adulto) il GITMO (gruppo italiano trapianti midollo osseo), l'EORTC (European organization for research and treatment of cancer), l'EBMT (european group for blood and marrow transplantation), CIBMTR (center for international blood and marrow transplant research).
 
Il Centro Trapianti è accreditato secondo le vigenti normative italiane e secondo i criteri JACIE (joint accreditation Committee-ISCT (Europe) & EBMT).
 
L’attività dell’Istituto di Ematologia si è estrinsecata sia nella ricerca clinica che nella ricerca translazionale potendo usufruire di sostanziali contributi.
L’Istituto di Ematologia ha ampi laboratori di ricerca attrezzati per culture cellulari, per studi di morfologia cellulare (microscopio semplice, invertito, a scansione, accesso alla microscopia elettronica e confocale) e per studi di biologia molecolare (PCR semplice, Real Time, sequenziatore).
 
All’Istituto di Ematologia afferisce inoltre il Dottorato di Ricerca in Applicazioni Tecnologiche in Ematologia, che ogni anno ospita 12 Dottorandi ( 4 per anno).
L’Istituto di Ematologia svolge da più di 10 anni attività di ricerca sulle cellule staminali emopoietiche e sul loro utilizzo nella pratica clinica. In particolare ha svolto ricerche sulla caratterizzazione funzionale e citofluorimetrica delle cellule staminali emopoietiche del sangue periferico ed il loro impiego clinico nelle emopatie maligne.
 
Gli studi sulla ricostituzione immunologica dopo trapianto di cellule staminale emopoietiche, pubblicati su riviste ematologiche internazionali di grande prestigio, hanno dato un decisivo contributo alla comprensione del deficit immunologico dopo trapianto. In questi ultimi anni l’attenzione dell’Istituto si è diretta anche sulla possibilità di impiego delle cellule staminali in patologie extrematologiche, quali l’infarto del miocardio e le epatopatie usufruendo della collaborazione con l’istituto di Cardiologia della Università Cattolica e l’Istituto di Medicina Interna. Di questa attività fanno fede numerose pubblicazioni scientifiche su qualificate riviste.
 
L’Istituto di Ematologia inoltre collabora da anni con il Dipartimento per la Tutela della salute della Donna e della Vita Nascente per l’impiego delle cellule staminali da cordone ombelicale; insieme i due Istituti hanno costituito una banca di sangue di cordone per lo studio e le applicazioni cliniche di questa fondamentale fonte di cellule staminali. D queste cellule staminali l’Istituto di Ematologia ha valutato le possibilità di espansione ed ingegnerizzazione con possibilità di impiego sia in campo ematologico che in patologie extraematologiche.
 
L’Istituto di Ematologia svolge ricerche sulle leucemie acute sia sul versante clinico che biologico, partecipa infatti a trial nazionali ed internazionali per valutare l’efficacia di nuovi farmaci e nuove combinazioni farmacologiche, in particolare ha acquisito una esperienza di livello internazionale sulla diagnostica e la terapia delle mielodisplasie e leucemie secondarie; su questa patologia ha organizzato congressi internazionali nel 1998, nel 2002 e nel 2006.
 
I lavori scientifici sulla importanza di alcune alterazioni epigenetiche nell’insorgere delle leucemie secondarie e mielodisplasie sono stati pubblicati sulle migliori riviste ematologiche internazionali.
 
L’Istituto di Ematologia inoltre lavora in stretta collaborazione nella ricerca sulle leucemia con varie Università italiane e con la Università di Harward ( prof. D. Tenen), l’Università di Dusseldorf (Prof. R. Haas), dove hanno soggiornato e compiuto ricerche diversi ricercatori dell’Istituto di Ematologia.
 
Ultimamente sono state fatte alcune ricerche di farmacogenetica che hanno dimostrato l’importanza di alcuni polimorfismi di enzimi di detossificazione nella terapia dei linfomi.
 
Il riconoscimento della validità e l’eccellenza delle ricerche sulle cellule staminali è inoltre documentata dai finanziamenti ottenuti ripetutamente dal MIUR, dall’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, dal Ministero della Salute . Dal punto di vista didattico all’Istituto di Ematologia afferiscono i docenti di Ematologia della Facoltà di Medicina, inoltre la Divisione di Ematologia ospita le esercitazioni per gli studenti di Medicina del IV anno.
 
All’Istituto di Ematologia afferisce la Scuola di Specializzazione di Ematologia, che ha circa 15 specializzandi, distribuiti nei 4 anni di corso.
L'Istituto di Ematologia organizza ogni anno corsi di aggiornamento per medici, infermieri e tecnici di laboratorio. 
 
Il reparto ospita inoltre attività didattica sia del personale infermieristico che medico in formazione professionalizzante presso l'università cattolica del sacro Cuore della quale fa parte integrante.
Ricerca e Didattica


Inserire l'e-mailFormato non valido.



© 2016 Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli - Codice Fiscale e P.IVA n. 13109681000
Sede Legale Largo Francesco Vito 1, 00168 Roma - Sede Operativa Largo Agostino Gemelli 8, 00168 Roma
Tutti i diritti riservati/All Rights Reserved

Mappa del Sito | Informativa sulla Privacy | Avvertenze | Condizioni generali di utilizzo e consultazione del sito | Redazione | Webmaster