Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore
Skip Navigation Links

Oncologia pediatrica
Direttore Prof. Riccardo Riccardi 
Dirigente Medico responsabile di Struttura Complessa

Telefono
063015 5137 – 5165 (DH ) - 063015 5155 (Reparto) - 06 3058203 (Segreteria)
Fax
06 3052751
Complesso
Policlinico
Locazione
Ala D - Piano 10
Attivitá DH
Piano 10 – ala D
Attivitá Ordinaria
Piano 10 – ala D (13 Posti letto)

L’attività clinica assistenziale dell Unità Operativa Complessa di Oncologia Pediatrica (UOC) è prevalentemente rivolta alla diagnosi e cura di patologie oncologiche ed ematologiche dell’età evolutiva.  L'Unità, riconosciuta come centro AIEOP (Associazione Italiana di Ematologia ed Oncologia Pediatrica) rappresenta un punto di riferimento per l’oncologia pediatrica del Lazio e del Sud Italia (difatti molti bambini provengono dal Sud), e in questi anni è stata anche nominata centro di riferimento regionale per le malattie rare (incluse le anemie ereditarie, le neurofibromatosi e le piastrionopenie).

Le patologie che più vengono seguite nel Centro sono i tumori cerebrali, le leucemie, i sarcomi ed i neuroblastomi. I bambini affetti da neoplasia seguono i protocolli e le linee guida dell’AIEOP e di centri internazionali. La UOC collabora con importanti centri internazionali di oncologia pediatrica offrendo così ai piccoli pazienti la possibilità di utilizzare, oltre ai protocolli internazionali attualmente in uso, anche farmaci più recentemente sviluppati ed approvati dal mondo scientifico.

Presso la nostra Unità ogni anno vengono seguiti circa 300 bambini affetti da malattie emato-oncologiche. Sono, invece, circa 60 per anno i bambini valutati per una prima diagnosi. In particolare la Divisione, in collaborazione con la Neurochirurgia Infantile, costituisce un Centro all’avanguardia per la Neuro-Oncologia pediatrica grazie alla partecipazione multidisciplinare di oncologi pediatri, neurochirurghi infantili, radioterapisti e neuropsicologi. Inoltre, il supporto psicologico, presente all’interno dell’Unità Operativa e rivolto al paziente ed alla famiglia, viene considerato un servizio integrato nel sistema di cura.

L’attività assistenziale si svolge in Regime di ricovero, day hospital e Ambulatorio di ematologia pediatrica

Il ricovero in Reparto di pazienti oncologici pediatirci viene effettuato a fini diagnostici, terapeutici (chemioterapia, radioterapia, ecc.), per espletare le terapie di supporto e per eseguire particolari procedure che non possono essere effettuate in regime di Day Hospital.

Nel Day Hospital vengono effettuate le seguenti prestazioni:

- visite mediche

- infusione di farmaci vari

- prelievi ematici

- chemioterapia

- radioterapia

- consulenze specialistiche

- esami radiologici

- trasfusioni

- terapie riabilitative

- procedure in sedazione (puntura lombare, aspirato midollare).

L’attività ambulatoriale include:

- visite mediche

- infusione di farmaci vari

- prelievi ematici

Il ricovero in Reparto viene programmato dai medici curanti.

Per fissare un appuntamento in Day Hospital, comunicare gli esami o contattare i medici curanti è possibile telefonare ai numeri 06 3015 5137 5165 dalle ore 16.00 alle ore 18.30.

Per accedere all’ambulatorio, bisogna effettuare il pagamento del ticket alle casse centrali del Policlinico al terzo piano (anche gli esenti sono tenuti a presentare la propria impegnativa).

ACCOGLIENZA E SUPPORTO PSICOLOGICO

Il Servizio psicologico nasce con l’obiettivo di offrire un sostegno ed un orientamento all’intero nucleo familiare per migliorare la qualità di vita del bambino e della sua famiglia durante il periodo della cura. Gli operatori di questo Servizio sono parte integrante dell’équipe terapeutica.

L’ operatore psicologico, in particolare, segue l’iter terapeutico del bambino nei diversi luoghi di cura, per garantire la continuità della relazione instaurata con la famiglia e contenere le ansie legate alle fasi più critiche della malattia.

Gli operatori propongono innumerevoli attività ai piccoli pazienti:

-              Animazione e ludoterapia

-              Laboratorio di Ceramica k

-              Cineforum

-              Laboratori di disegno ed arti manipolative

Le attività ricreative nella sala giochi del reparto di degenza, proposte da Psicologi, Ludoterapisti e Volontari, si svolgono nell’orario pomeridiano per non interferire con le pratiche mediche e con le attività della scuola che si svolgono la mattina.

Nel Policlinico “A. Gemelli”, nel rispetto del principio di umanizzazione del ricovero, sono presenti  la scuola primaria, la scuola secondaria di primo grado e la scuola secondaria di secondo grado. Il servizio didattico svolge un capillare lavoro sui singoli pazienti in collaborazione con il servizio psicologico per una reale integrazione tra mondo scolastico e mondo ospedaliero.

SPAZI

La struttura dell’Unità Operativa di Oncologia Pediatrica, articolata su due piani, dispone di una corsia di degenza con 13 letti, un Day Hospital con 5 letti per un'utenza media giornaliera di 15 pazienti, ambulatori. La struttura prevede inoltre un piano superiore attrezzato che ha l’obiettivo di offrire spazi e servizi adeguati ad accogliere i bambini e le loro famiglie in un ottica di umanizzazione dell’ospedalizzazione.      

Gli spazi dedicati all’accoglienza comprendono:

- Sala giochi all'interno del reparto per i bambini ricoverati

- Sala giochi al piano superiore (11°  piano) dalla quale si può accedere al giardino pensile attrezzato per i giochi all'aperto

- Sala a disposizione degli adolescenti (11° piano)  dotata di computer, playstation e spazio lettura

- Una cucina completamente attrezzata a disposizione delle mamme dei pazienti ricoverati (11° piano).

 

 

 

La Struttura


Inserire l'e-mailFormato non valido.



© 2016 Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli - Codice Fiscale e P.IVA n. 13109681000
Sede Legale Largo Francesco Vito 1, 00168 Roma - Sede Operativa Largo Agostino Gemelli 8, 00168 Roma
Tutti i diritti riservati/All Rights Reserved

Mappa del Sito | Informativa sulla Privacy | Avvertenze | Condizioni generali di utilizzo e consultazione del sito | Redazione | Webmaster