Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore
Skip Navigation Links

Pianificazione tecnologica

Le tecnologie biomedicali, a seguito della progressiva "tecnologizzazione" della medicina, hanno assunto un ruolo critico nei processi organizzativi, rappresentando una "opportunità" o una "criticità" nella implementazione del modello organizzativo stesso a seconda della "bontà" delle scelte effettuate.

Senza considerare le tecnologie in dettaglio, è importante esaminare le caratteristiche principali che hanno portato alla progettazione del modello Piastra. La tabella 1 evidenzia a grandi linee le suddette caratteristiche e le relaziona, laddove possibile, a una scelta implementativa in termini tecnologici.

Tabella 1

 Obiettivi del Progetto

 Azioni

(possibili tecnologie abilitanti)

 Riduzione delle liste di attesa interne; riduzione dei giorni di degneza pre e post intervento attraverso la certezza della data dell'intervento. Monitoraggio dei tempi di sala.
  •  presenza del sistema informativo: migliorare l'attività di programmazione degli interventi;
  • Centralizzazione e standardizzazione tecnologica (polifunzionalità) delle sale: massimizzare i tempi di utilizzo delle sale;
  • Standardizzazione dei layout di sala e delle attrezzature.
 Riduzione dei costi di intervento
  •  Riduzione dei costi dei materiali attraverso la standardizzazione dei kit operatori. Controllo dei materiali utilizzati attraverso opportuno sistema informativo di sala e di hardware dedicato (bar code reader, monitor touch screen);
  • Adozione di armadi mobili preallestiti in base alla seduta operatoria.
 Implementazione dell'attività di chirurgia mini invasiva
  •  Dimensionamento e allestimento di un numero adeguato di sale che consenta di implementare "anche" l'attività di laparoscopia (colonne di laparoscopia).

 Miglioramento delle condizioni igieniche degli ambienti

- possibile riduzione del numero di infezioni intra operatorie

  •  Adozione di opportuni sistemi di lavaggio sia per i tavoli operatori che per gli armadi di sala. Layout di sala (attrezzature fisse) che permette un efficace ricondizionamento della sala.
 Ottimizzazione della qualità delle tecnologie presenti all'interno della Piastra. Uniformare la dotazione e massimizzare i livelli di sicurezza
  •  Standardizzazione delle tecnologie fisse (strutturali);
  • Miglioramento della configurazione di base in tecnologie per ciascuna sala.
 Miglioramento delle attività didattiche
  •  Attrezzature ICT a supporto della didattica
 Miglioramento della gestione dei segnali video in sala ed esternamente a esse (telemedicina)
  •  Predisposizione di opportuni cablaggi all'interno e all'esterno di ciascuna sala, adozione di sistemi di gestione immagini dedicati.


Requisiti delle tecnologie

La logica della valutazione delle tecnologie per quanto concerne l'allestimento della Piastra operatoria è stata quella di non limitarsi ai soli aspetti economici, ma di tenere in debito conto tutte le diverse dimensioni che concorrono a un uso appropriato e integrato delle tecnologie. Tale principio è rappresentato nello schema.



Analizzando ciascuna dimensione nel dettaglio, si è cercato di tradurre ogni requisito od obiettivo, in una azione volta a delineare con maggiore precisione i termini della scelta tecnologica. Dalle caratteristiche macroscopiche, identificative del progetto, si passa ad analizzare quelle che sono le implicazioni specifiche e di dettaglio.

L'idea è quella, scendendo di livello, di stabilire un legame più stretto tra i requisiti generali del progetto e, laddove possibile, le tecnologie abilitanti.
Data l'importanza sia dimensionale che economica degli investimenti tecnologici per la Piastra, si è deciso di procedere alla valutazione assumendo i seguenti criteri guida, come imprescindibili:

  • Allineamento delle funzionalità tecnologiche ai requisiti del modello organizzativo
  • Uniformità di approvvigionamento [unico fornitore per unico prodotto]
  • Prodotti "standard di riferimento" [aziende leader di mercato: nessuna sperimentazione]
  • Elevata qualità tecnica e costruttiva [longevità dell'investimento]
  • Flessibilità nelle soluzioni proposte e modularità di implementazione [facilità di implementazione di modifiche in futuro]
  • Sistemi aperti e facilmente integrabili
  • Garanzia e tipologia del servizio di assistenza
     

Metodologia

Le valutazioni effettuate hanno tenuto conto dei seguenti aspetti principali:

  • qualità tecnica
  • funzionalità dei prodotti/soluzioni offerte
  • Rispondenza al modello funzionale adottato

L'analisi delle caratteristiche tecniche e funzionali delle soluzioni tecnologiche offerte è stata effettuata tenendo conto della criticità del ruolo svolto dalle attrezzature nel corretto funzionamento di una moderna sala operatoria e dalle dimensioni e complessità dell'intero progetto.

L'analisi comparativa tecnico/funzionale è stata effettuata utilizzando delle schede di valutazione appositamente predisposte per rendere i prodotti più facilmente confrontabili.
Per ogni tipologia di attrezzatura offerta, sono stati descritti i vantaggi e gli eventuali problemi legati alla scelta/adozione delle diverse soluzioni.
Malgrado le ditte costruttrici abbiano offerto prodotti/soluzioni di elevato livello tecnologico, nella analisi comparativa effettuata, sono emerse differenze tecnologico-costruttive che hanno indirizzato sensibilmente le raccomandazioni.
Particolare importanza è stata data alla visione concreta delle tecnologie in oggetto attraverso opportune visite presso le aziende costruttrici [e/o manifestazioni fieristiche] e soprattutto presso le installazioni ritenute significative [ospedali e/o cliniche di rilievo nazionale e internazionale]. Durante questi sopralluoghi, e in ogni fase della valutazione, sono stati direttamente coinvolti i clinici e il personale utilizzatore.


 


Inserire l'e-mailFormato non valido.



© 2016 Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli - Codice Fiscale e P.IVA n. 13109681000
Sede Legale Largo Francesco Vito 1, 00168 Roma - Sede Operativa Largo Agostino Gemelli 8, 00168 Roma
Tutti i diritti riservati/All Rights Reserved

Mappa del Sito | Informativa sulla Privacy | Avvertenze | Condizioni generali di utilizzo e consultazione del sito | Redazione | Webmaster