Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore
Le Disfunzioni del Pavimento Pelvico
11.04.2008
Le disfunzioni del pavimento pelvico possono essere distinte in anatomiche e funzionali.

Il pavimento pelvico femminile (di cui fanno parte gli apparati urinariogenitale e digerente con la vescica, l'utero, la vagina, ilretto e l'ano ) può essere colpito da vari di cosiddette disfunzioni.

Le disfunzioni del pavimento pelvico possono essere distinte in anatomiche e funzionali:

  • si definiscono anatomici i dislocamenti verso il basso (prolasso), attraverso lo iatus urogenitale del pavimento pelvico, della vescica, dell’utero e della mucosa vaginale e/o rettale;

  • quelli funzionali sono legati all’alterazione delle funzioni di contenimento e svuotamento delle urine o delle feci da parte della vescica e del retto.

 

I sintomi che ne conseguono più frequentemente sono l’incontinenzaurinaria e/o fecale, l’urgenza e la frequenza minzionale e/o fecale, laritenzione urinaria e/o fecale, disturbi sensitivi come il dolore pelvico cronico, dolore o fastidio a livello vaginale ed alterazioni della funzionesessuale.

 

Inserire l'e-mailFormato non valido.



© 2016 Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli - Codice Fiscale e P.IVA n. 13109681000
Sede Legale Largo Francesco Vito 1, 00168 Roma - Sede Operativa Largo Agostino Gemelli 8, 00168 Roma
Tutti i diritti riservati/All Rights Reserved

Mappa del Sito | Informativa sulla Privacy | Avvertenze | Condizioni generali di utilizzo e consultazione del sito | Redazione | Webmaster