Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore
Lipidi
24.10.2007
Molti studi hanno dimostrato un’associazione negativa tra assunzione di grassi e Densità Minerale Ossea

Il ruolo dei lipidi sull’assorbimento del calcio è un argomento controverso.

Molti studi hanno dimostrato un’associazione negativa tra assunzione di grassi e Densità Minerale Ossea.

grassi riducono l’assorbimento del calcio attraverso la formazione di saponi insolubili nel lume intestinale. In particolare la disponibilità del calcio diminuisce con l’aumentare della lunghezza della catena degli acidi grassi e l’effetto dannoso è più pronunciato quando l’introito di calcio è più basso. D’altra parte c’è accordo generale sul fatto che, l’eccesso di calcio può ridurre l’assorbimento degli acidi grassi.

E’ stato osservato un effetto protettivo da parte degli acidi grassiOmega-3.

In menopausa la mancanza di estrogeni conduce ad un’aumentata produzione di citochine proinfiammatorie (IL-1, IL-6 e TNF-a) capaci di attivare gli osteoclasti. L’uso di acidi grassi Omega-3 capaci di “down-regolare” queste citochine potrebbe proteggere l’osso determinando una ridotta attivazione degli osteoclasti.


Inserire l'e-mailFormato non valido.



© 2016 Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli - Codice Fiscale e P.IVA n. 13109681000
Sede Legale Largo Francesco Vito 1, 00168 Roma - Sede Operativa Largo Agostino Gemelli 8, 00168 Roma
Tutti i diritti riservati/All Rights Reserved

Mappa del Sito | Informativa sulla Privacy | Avvertenze | Condizioni generali di utilizzo e consultazione del sito | Redazione | Webmaster